IL MIO STILE FOTOGRAFICO

” Tecnica e passione “

Scopri il mio stile fotografico, le tecniche che utilizzo per lo scatto, la post-produzione e l’archiviazione delle mie foto. Dalla preparazione alla realizzazione, dall’archiviazione alla catalogazione, dalla post-produzione all’esportazione: tutto il processo che utilizzo per creare le mie foto. Il mio stile può piacere o meno, ma cerco sempre di dare un tocco personale alle mie foto, “caricando” i colori o togliendoli del tutto per creare foto in bianco e nero con un tocco di “drammaticità”.

Il mio stile, la mia tecnica, le mie capacità

Non mi ritengo un fotografo professionista: anzi, se visionate e navigate il mio sito non mi sono mai dato l’appellativo di fotografo, ma di un grande appassionato di fotografia. Al tempo stesso però non sono completamente all’oscuro delle tecniche, delle meccaniche e della teoria che sta dietro il mondo della fotografia.

Mi piace il mondo della tecnologia e la continua ricerca dell’innovazione, anche in campo fotografico. Ho parecchia (forse fin troppa) attrezzatura fotografica, ma ogni acquisto (recente e passato) è stato valutato secondo una precisa necessità o un preciso scopo.

Mi piace sperimentare in prima persona tecniche nuove, e cerco di dare un tocco personale alle mie foto. Come potete vedere dalle gallery che ho pubblicato mi piacciono le foto cariche di colore, cioè sature e vivide più del normale, senza andare però troppo oltre con il rischio di rendere estremamente innaturale il soggetto. Oppure al contrario le elaboro direttamente in bianco e nero, dando anche lì qualche tocco di scuro più “prepotente”, così da renderle più aggressive ed incisive nell’occhio di chi osserva.

Mi rendo conto che questa scelta può piacere o meno, e sono consapevole che non tutti saranno d’accordo con quanto scritto, ma questo è il mio genere e la mia tecnica.

Software

Per l’elaborazione principale e la catalogazione utilizzo AfterShot Pro di Corel; quando devo fare qualche modifica più impegnativa o “creativa” trasferisco il tutto su PaintShop Pro (sempre Corel).

Ritengo entrambi i software molto potenti anche se sicuramente non famosi e blasonati rispetto alla controparte Adobe. Mi permetto di dare un consiglio agli appassionati di fotografia: dategli una possibilità. Provare non costa nulla, scaricate la versione gratuita e se soddisfa le vostre esigenze acquistate la versione completa. Costano poco e spesso sono presenti offerte nel sito ufficiale.

Credo di cavarmela bene con i software che utilizzo, o perlomeno sono soddisfatto del lavoro finale. Li ritengo un ottimo compromesso tra la suite fotografica di Adobe e i tanti software gratuiti presenti sul mercato.

Le principali modifiche che apporto

Anche quando modifico una foto seguo un’ordine ben preciso: queste elencate di seguito sono le varie modifiche di base che apporto per migliorarla. Quando invece voglio elaborarla in maniera più “pesante” utilizzo PaintShop Pro e non ho regole fisse, vado ad intuito e mi lascio ispirare dalla foto.

  • Correzione prospettica lente
  • Correzione aberrazione cromatica
  • Attenuazione / eliminazione vignettatura

  • Rimozione eventuale rumore digitale

  • Applicazione contrasto locale
  • Aumento livello dettagli

  • Modifica delle curve

  • Bilanciamento colore

  • Bianco e nero (ove necessario)

  • Bilanciamento del bianco

  • Regolazione esposizione

  • Alte luci

  • Luci di riepimento

  • Aumento dei neri

  • Regolazione contrasto

  • Aumento saturazione

  • Vivacità colore

  • Tonalità / viraggio

  • Ritaglio / crop

Il processo produttivo

Mi piace l’organizzazione, la modularità e l’ordine, e credo che questo si veda da come ho organizzato l’intero sito. Ma non per forza la semplicità se questa si limita solo a togliere e non a semplificare nel senso stretto del significato. Il mio processo produttivo si articola in sei fasi principali: Preparazione > Scatto > Archiviazione > Catalogazione > Post-produzione > Esportazione. In questi sei momenti riassumo il mio lavoro e la mia forma mentis. Ed è con questa idea in mente che organizzo il mio lavoro sulle foto: cercando di dare una linearità a tutto il processo.

Alcuni esempi pratici di post-produzione

Per rendere il tutto più comprensibile e pratico, ho pubblicato alcuni esempi interattivi in cui è possibile fare il raffronto della foto così come è uscita dalla reflex (a sinistra) con la foto elaborata ed ottimizzata secondo il mio gusto (a destra). Per scoprire le foto basta spostare la maniglia centrale a sinistra per la post-produzione, e a destra per l’originale. La foto elaborata è la stessa che potrete vedere insieme a tante altre ed in alta risoluzione nella gallery riportata sotto.

Comparativa 001 - primaComparativa 001 - dopo
Gallery: Paesaggi
Foto: Lago trasimeno – 0000004
Comparativa 002 - primaComparativa 002 - dopo
Gallery: Piante e fiori
Foto: Pianta spontanea di campo – 0000001
Comparativa 003 - primaComparativa 003 - dopo
Gallery: Urbana
Foto: Perugia – 0000001
Comparativa 004 - primaComparativa 004 - dopo
Gallery: Low-key (Piante grasse)
Foto: Crassula tempio di budda – 0000002

La mia evoluzione fotografica

Come potrete vedere in alcune delle pagine dell’attrezzatura fotografica, ho da sempre acquistato Nikon: dalla primissima S230 all’ultima D750. Perchè? Il motivo è semplice: affidabilità, ed un parco ottiche ed accessori eccezionale. Inoltre avendo svariati prodotti ufficiali, Nikon mi ha rilasciato la tessera NPA (Nikon Photographer Advanced). Un riconoscimento ed un ringraziamento per essere un Nikonista, e per aver acquistato prodotti selezionati. Ulteriore prestigio per una casa già molto famosa ed apprezzata sia a livello amatoriale che professionale.

Condividi la pagina nei tuoi social preferiti

Se questo contenuto ti è piaciuto e desideri condividerlo con i tuoi amici, colleghi o conoscenti, clicca le icone direttamente qui sotto. Scegli il tuo social preferito e fai conoscere agli altri questo sito. A voi non costa nulla, è un piccolo gesto, ma di grande importanza per l’evoluzione e la crescita di questo sito. Grazie in anticipo.

Vota la pagina

Se questo contenuto ti è piaciuto vota MI PIACE. Se invece reputi che ci siano errori, inesattezze o non è stato di tuo gradimento vota NON MI PIACE: in quest’ultimo caso ti apparirà un semplicissimo form per inviarmi consigli o feedback per il miglioramento del contenuto. Grazie in anticipo.

Total 30 Votes
0

Come potrebbe migliorare il contenuto della pagina?

+ = Verify Human or Spambot ?